1

App Store Play Store Huawei Store

Castelletto Ticino dal lago

LAGO MAGGIORE - 28-02-2021 --  I contagi aumentano sia sulla sponda piemontese che su quella lombarda di lago Maggiore e fiume Ticino.  Così Giovanni Buzzi, sindaco di Sesto Calende, ha lanciato un appello per  questa ultima giornata in zona gialla anche per la Lombardia. "Purtoppo si registra un aumento di casi in pochi giorni da 17 a 30 , mentre le persone in quarantena sono salite a 43. Il dato riflette purtroppo una tendenza in atto un po’ ovunque In vista del fine settimana si raccomanda particolare attenzione al fine di evitare gli assembramenti negli spazi pubblici. Si invitano i cittadini ad un forte senso di responsabilità per evitare contatti non strettamente necessari".


Gli fa eco anche il sindaco di Castelletto Ticino Massimo Stilo, già colpito come l’assessore Vito Diluca, nel recente passato dal Covid:  "I contagi sono in continua crescita. Eravamo a 6 prima di Natale, la scorsa settimana erano 31, ora sono 56. sono tanti, troppi. Quindi abbiamo intensificato i controlli con la polizia municipale che tutti i giorni alle 18 verifica che i locali siano chiusi. La situazione è preoccupante. L’ appello lo rivolgo ai giovani, soprattutto in questo ultimo week end da zona gialla".

Tanta gente, grazie anche alle temperature fuori norma per la stagione, anche ad Arona, dove sono tanti i giovani presenti (M.R)